Come ottimizzare la pagina di errore 404 (+ gallery di esempi divertenti)

Inviato da:

schema-per-pagina-404

La settimana scorsa avevo concluso l’articolo dedicato alla scelta tra le creazione della pagina di errore 404 o redirect 301 dicendo che non c’era una vera e propria risposta univoca (non c’è mai) ma più che altro delle linee guida teoriche per cui: se l’utente arriva sulla pagina di errore per un problema interno, allora è meglio fare il redirect 301 sulla pagina che più si avvicina al contenuto che cercava quell’utente, ma se l’utente arriva sulla pagina di errore per un problema suo (ha scritto male l’url, l’ha salvato male nei segnalibri, ha cliccato su un link al nostro sito scritto male ecc) impostare l’errore 404 come un redirect in automatico (magari alla home page o alla categoria) può essere controproducente e confusionario per l’utente.

Cosa fare quindi con questa pagina 404, vediamo insieme qualche consiglio e, a fondo articolo, la gallery con le pagine di errore più simpatiche trovate in rete!

 

Perchè mi serve una pagina per l’errore 404 ?

Il redirect 301 a volte confonde l’utente, ma ancora peggio sono quelle pagine di default 404 senza link alla home page, senza la ricerca interna o comunque talmente chiuse che non è possibile navigare all’interno del sito, che a volte nemmeno mantengono il look and fell del sito e del brand in questione, oscene. E’ come dire all’utente, non ho trovato la pagina che ti interessa e non ho nulla sul mio sito che ti può interessare, addio!

Dobbiamo pensare la pagina di errore 404 come una landing page! Esatto, non scherzo. Le landing page non servono solo a convertire, a farci vendere di più, a farci acquisire più lead. Ogni pagina è una landing page con una call to action specifica, ad esempio un altro tipo di landing page davvero sottovalutata e ignorata è la thank you page, ma magari ci torno un’altra volta. 😉

Dicevo, ogni pagina è una landing page… qual è la funzione della pagina 404? Qual è la giusta call to action? Questa pagina serve a dire al tuo utente un messaggio molto chiaro, ma indispensabile per qualsiasi webmaster: non ho trovato quello che stai cercando, ma non andartene ti aiuto a trovarlo.

ERRORE-404

La giusta ricetta per una pagina 404 : cosa devo includere?

Prima di tutto devi dire al tuo utente che non è sulla pagina giusta, il messaggio di errore deve essere visibile e chiaro ma non occupare l’intero spazio a disposizione per non spaventarlo e farlo cliccare sul tasto back. L’obiettivo principale della pagina di errore è di trattenere l’utente sul tuo sito, rassicurarlo che c’è un modo per trovare quello che sta cercando e di non disperare, successivamente di guidarlo alla ricerca di quello che sta cercando.

La ricetta giusta per una pagina di errore deve includere:

  • Un pizzico di navigazione utile: aggiungi più funzioni di navigazione utile al tuo utente, dagli una scelta (ma non troppa!),
  • Una casella di ricerca: alcuni semplicemente cercheranno il contenuto nella stringa di ricerca, quindi rendila visibile in pagina, magari subito sotto il messaggio,
  • Due cucchiai grossi di branding: il look and feel deve essere lo stesso di tutte le altre pagine del tuo sito, l’utente deve comunque capire che è all’interno del tuo sito e che può muoversi al suo interno, non abbandonarlo,
  • Dopo aver impastato tutti gli ingredienti assaggia il dolce, il monitoraggio del comportamento degli utenti è fondamentale, quali sono i principali canali/pagine/siti di ingresso alla pagina 404? Quanto restano in pagina gli utenti? Escono o continuano a navigare? Dove cliccano sulla pagina?

 

Gallery di Pagine di Errore: qualche idea divertente da cui prendere spunto

Ecco una selezione di pagine di errore 404 che riescono a coniugare un’esperienza utente positiva (navigazione interna, stringa di ricerca, opzioni) ad un messaggio ironico e simpatico, che non spaventi l’utente e, anzi, lo spinga a rimanere in pagina. Avete trovato delle pagine di errore 404 in rete particolarmente belle, funzionali e divertenti? Segnalatele nei commenti!

 

[nggallery id=2]
0
  Articoli Correlati

Aggiungi un commento