Linkedin Elimina Prodotti e Servizi: come creo una Pagina Vetrina?

Inviato da:

Il social network dedicato ai collegamenti aziendali dal 14 aprile rimuoverà tutte le vecchie pagine prodotti e servizi presenti al momento per le aziende. Evidentemente sono iniziate le pulizie di primavera in casa Linkedin, il vecchio lascia spazio al nuovo! Già da qualche giorno infatti dovrebbe essere visibile l’avviso blu che campeggia in alto nelle vostre pagine aziendali, ecco una schermata di esempio.

avviso linkedin

E’ ancora possibile modificare le informazioni contenute nelle tue schede “Prodotti e servizi”, nel caso ti servisse tenerle aggiornate in qualche modo, ma non sarà possibile aggiungerne di nuove. Il mio consiglio comunque è quello di lasciar perdere le pagine di prodotti e servizi, andranno a sparire tra meno di un mese, ormai non ha più senso tenerle aggiornate e iniziare subito, sempre che tu non l’abbia già fatto, a conoscere i nuovi mezzi di promozione di Linkedin sui tuoi prodotti e servizi, senza perdere tempo.

 

Aggiornamenti dell’Azienda e Pagine Vetrina:Ecco come presentare i tuoi servizi su Linkedin

Ci sono due importanti alternative alle pagine di prodotti e servizi che puoi usare per fare un pò di promozione e presentare al meglio la tua azienda su Linkedin: i cosiddetti Aggiornamenti dell’azienda e le pagine vetrina (Showcase Pages in inglese), vediamo insieme come utilizzarle al meglio.

Aggiornamenti dell’azienda: dimmi cosa c’è di nuovo

Gli aggiornamenti dell’azienda sono i contenuti condivisi con il tuo profilo aziendale e che appariranno nel feed notizie dei tuoi follower e nel feed dei loro rispettivi collegamenti, se interagiscono con il tuo contenuto. In questo caso la best practise per il contenuto da pubblicare negli aggiornamenti è garantirsi contenuto fresco, interessante e pertinente con la tua attività, così da aumentare:

  • le possibilità di visite al tuo profilo aziendale,
  • il traffico profilato verso il tuo sito internet (o verso landing page costruite ad hoc),
  • la forza di un messaggio importante, attraverso un’immagine o un video, direttamente nella bacheca degli utenti,

Focalizzandoci un momento sull’ultimo punto, non è affatto da sottovalutare il fatto che, grazie agli aggiornamenti, avrai la possibilità di veicolare un messaggio importante in tempo reale, che viene pubblicato su tutti i dispositivi, è quindi l’ideale anche per la promozione di offerte, inviti a convegni oppure il reminder dell’inizio di un webinar online o la promozione di un ultimo posto per un corso!

aggiornamenti linkedin

Pagine Vetrina: metti in mostra i tuoi servizi e i tuoi prodotti

Il tuo profilo aziendale su Linkedin ti permette di avere una pagina dove racchiudere il tuo microcosmo aziendale: le informazioni, i contatti, i servizi, i punti di forza e gli aggiornamenti che riguardano la tua attività. Come si inseriscono in tutto questo le pagine vetrina?

Le pagine vetrina riescono a creare community specifiche su quel prodotto/brand/servizio specifico e permettono agli utenti di filtrare solo gli aggiornamenti di quel determinato prodotto/brand/servizio. In questo modo avrai diversi gruppi di utenti che seguono gli aggiornamenti delle  diverse pagine vetrina con una profilazione ancora maggiore ed anche una propensione maggiore ad interagire, commentare e condividere i tuoi aggiornamenti.

Come faccio a sapere se mi servono nel mio profilo aziendale? Puoi usare una pagina vetrina per:

  • ogni prodotto o categoria di prodotto presente sul tuo sito o determinati prodotti di punta che hanno largo seguito tra i tuoi clienti (ad esempio Microsoft usa le pagine di vetrina per Office, uno dei suoi prodotti di punta che fa brand da solo),
  • ogni servizio che offri sul tuo sito (ad esempio se organizzi matrimoni e puoi offrire ai tuoi clienti il servizio catering, le composizioni floreali, la musica da cerimonia e l’abito da sposa), anche se i tuoi servizi sono all’interno della stessa macro area, potrai mostrare agli utenti solo i contenuti a cui sono davvero interessati; a maggior ragione se i tuoi servizi sono tutti completamente diversi tra loro la nacessità delle pagine vetrina si fa sentire ancora più,

Come creare una Pagina Vetrina su Linkedin: guida e consigli

 

pagina-vetrina-showcase-pages

Adesso che sappiamo a cosa servono le pagine vetrina su Linkedin, come facciamo a crearne una che sia in grado di valorizzare davvero il mio prodotto o il mio servizio? Partiamo sempre dal lato tecnico, cosa mi serve per creare una Showcase Page?

  • Devi essere amministratore della pagina ovviamente,
  • Immagine chiave: minimo 974×330 pixel,
  • Il logo 100×60 pixel e un logo quadrato di 50×50 pixel,

Se sei già amministratore della pagina aziendale, dal tuo profilo apri la tua pagina aziendale e segui i seguenti passaggi per creare la tua prima pagina vetrina:

  • Clicca sulla freccia accanto al pulsante blu Modifica sulla pagina aziendale,
  • Clicca sull’ultima voce, Crea una pagina Vetrina,

screenshot crea pagina vetrina

  • Puoi aggiungere tutti gli amministratori di pagina vetrina che desideri, ma devono essere tuoi collegamenti di primo grado su Linkedin, puoi assegnare amministratori diversi per pagine diverse; questo è utile nel caso in cui i tuoi colleghi/dipendenti siano molto verticali su quel particolare servizio/prodotto, quindi le persone più adatte ad amministrare la pagina vetrina dedicata,
  • Clicca su Crea, puoi quindi procedere ad includere tutte le informazioni necessarie alle pagina: Titolo della pagina, amministratore designato (puoi essere anche tu!) ma non temere potrai sempre modificare queste informazioni più avanti,
  • Aggiungi/modifica:
    • L’immagine chiave di 974×330 pixel, (può essere tagliata anche dopo l’upload) in PNG, JPEG o GIF, attenzione non puoi caricare una immagine che pesi più di 2MB,
    • Il nome della pagina Vetrina (che sarà il nome del tuo prodotto/servizio)
    • Una descrizione della pagina Vetrina che illustri il tuo servizio prodotto, in almeno 75-200 caratteri, cerca di dire cosa fai e perchè lo fai meglio degli altri,
    • Inserisci il tuo settore di riferimento,
    • Inserisci l’url di riferimento per quel servizio/prodotto, non inserire sempre la Home Page, aggiungi la pagina più pertinente relativa a quel prodotto/servizio specifico, meglio ancora se hai una serie di landing page dedicate (non sai come crearle? Leggi i nostri consigli su come creare landing page efficaci),

 

crea pagina vetrina

  • La pagina di vetrina però non sarà visibile agli utenti finché non cliccherai su Pubblica,

Puoi modificare le informazioni delle pagine in qualsiasi momento, magari aggiornarle a seconda della stagionalità o di eventi particolari (promozioni, fiere o qualsiasi messaggio tu voglia promuovere) e puoi creare fino a 10 pagine vetrina di default, ti è possibile aggiungere altre pagine di vetrina, contattando il supporto.

Fammi sapere nei commenti le tue impressioni sulle pagine di vetrina, cosa pensi di questo aggiornamenti di Linkedin? Personalmente credo che sia il naturale sviluppo di una piattaforma sociale dedicata al business che cerca di migliorare i suoi contenuti (e quindi anche i nostri!) nell’ottica di ottimizzarli sia per l’utente (pagine più specifiche per prodotti, e quindi necessità, specifiche), sia per le aziende (dedicando loro uno spazio maggiore all’approfondimento dei propri servizi).

L’unico appunto che mi sento di fare, è quello che avrei gestito diversamente il passaggio, cercando di far migrare le pagine prodotti/servizi nelle pagine vetrina anziché costringere le aziende a fare tutto da capo.

Fonte | Linkedin

corso social media manager

1
  Articoli Correlati
  • No related posts found.

Commenti

  1. Stefano  aprile 12, 2014

    Bell’articolo! Bravi!

    rispondere

Aggiungi un commento